Bike in Cadore

...pedalando tra le Dolomiti del Cadore...

La vacanza in bici da strada e mountain bike è un modo divertente, salutare ed ecologico di scoprire un territorio. Il Cadore offre tantissimi percorsi adatti a tutti gli amanti delle due ruote, grandi e piccini, principianti ed esperti.

Si possono scegliere itinerari pianeggianti, su asfalto e sterrato, che costeggiano le strade principali, attraversano ed esplorano i borghi della Valle del Boite e si addentrano nei boschi, senza troppa fatica e con l'opportunità di concedersi una gustosa e meritata sosta nei bar o nei ristoranti limitrofi.

Ad attendere i ciclisti più allenati ci sono gli spettacolari passi dolomitici, con le loro curve mozzafiato e i loro tracciati impegnativi, immancabili teatri del Giro d'Italia ogni anno nel mese di maggio. Tra questi ricordiamo il Passo Giau che è stato più volte Cima Coppi ed offre panorami unici.

Le montagne cadorine mettono in fine a disposizione dei più temerari i loro sentieri d'alta montagna, immersi nella natura incontaminata, tra rocce, laghi, fiumi e prati: impossibile allora non fermarsi nei caratteristici rifugi ad assaporare i gusti delle Dolomiti Patrimonio Unesco dell'Umanità. 

percorsi bike

Noleggi biciclette

Noleggia la tua bici in Cadore!

 

 

 

 

 



Il servizio autobus di trasporto biciclette consente agli amanti delle due ruote di percorrere le tre più importanti piste ciclabili delle Dolomiti, Patrimonio dell'umanità UNESCO: la Dobbiaco-Lienz, la Dobbiaco-Brunico e la Lunga via delle Dolomiti, che conduce da Calalzo a Cortina e attraversa i panorami mozzafiato della Valle del Boite. Una serie di percorsi considerati tra i più suggestivi d'Europa, oltre 100 km di piste dedicate e servite dal trasporto pubblico, per spostarsi facilmente all'interno del comprensorio e ritornare al punto di partenza. 

Il servizio parte dalle stazioni ferroviarie di Dobbiaco e Calalzo ed è attivo da fine giugno a fine agosto, su prenotazione, chiamando i numeri 0437 217226/7. E' possibile acquistare il biglietto a bordo, senza oneri aggiuntivi.

Clicca qui per vedere gli orari del Trenobus delle Dolomiti