Giro dei Laghi

Difficoltà
Facile
Partenza
Cortina d'Ampezzo
Arrivo
Cortina d'Ampezzo

Un percorso breve, semplice, adatto tutti che si snoda tra boschi, fiumi e laghi.

Da Mortisa si prende il sentiero 428 e poi si imbocca  in salita il 451 in direzione Pocol, da qui per la strada provinciale 638 (Passo Giau) si arriva fino all’imbocco del sentiero 406 in località Peziè de Parù, per poi prendere il sentiero 431 in direzione Ajal.

Si prosegue sul 430 fino al Lago Pianozes per poi seguire il sentiero 432 verso Campo e, raggiunto il primo nucleo di case, si risale per il 451 fino ad incrociare nuovamente il  428 (strada sterrata) che riporta a Mortisa, per poi rientrare a Cortina.

Punti d'appoggio

Mortisa, Pocol, Malga Peziè de Parù, Rifugio Lago Ajal, Ristorante Lago Pianozes

Info

Lunghezza
13,40 km
Terreno
10% asfalto, 80% strada sterrata, 10% single track
Dislivello positivo
606 m
Periodo migliore
Maggio - ottobre