Monte Pore

Nuvolau
Panorama:  ★  ★  ★ 
Difficoltà
Media
Tempo
3 h
Partenza
Da Cortina a Passo Giau lungo la strada provinciale 638.
Arrivo
La discesa ripercorre lo stesso percorso di salita.

Dal Rif. Fedare si sale in direzione ovest verso una bella chiesetta bianca. Continuando a salire per pendii molto dolci e incontrando dei piccoli fienili lungo il tragitto ci si dirige verso la cresta di sinistra. Si prosegue quindi percorrendo tutta la cresta di sinistra fino alla vetta.

A volte il vento, ghiacciando il manto nevoso, rende il percorso impegnativo. Occorre, inoltre, fare attenzione alle creste a sbalzo in corrispondenza delle quali è necessario tenersi sempre alcuni metri all'interno e assolutamente non spingersi mai verso il bordo esterno. Raggiunta la cima si è ripagati da un panorama a 360° davvero d’impressionante bellezza.

PUNTI D'APPOGGIO

Rifugio Fedare

Note

ACCESSO:Dal Passo Giau, si scende (direzione Selva di Cadore – Colle S. Lucia) fino alla seggiovia di Fedare e all’omonimo Rifugio (2000m).

Downloads

Equipaggiamento

Normale dotazione escursionistica da neve, ciaspes, bastoncini, ramponcini leggeri, picozza.

Info

Gruppo Dolomitico
Nuvolau
Versante
Sud
Dislivello positivo
300 mt
Dislivello negativo
300 mt
Frequentazione
Media