Freeride Faloria - Sci Club 18

Difficoltà
Media

L’itinerario parte a monte della Funivia Faloria, che si prende dal centro di Cortina presso la stazione degli autobus. 

Si scende leggermente lungo la pista verso sinistra; si arriverà così ad una vecchia costruzione, usata nel 1993 per il film “Cliffhanger” con Sylvester Stallone. La partenza risulta un po’ stretta, ma man mano che si scende il pendio si allarga, regalando ampi scorci sulla vallata di Cortina. Esistono diversi canali d’entrata per questa discesa, ma sono da valutare in base alle condizioni del manto nevoso. Una volta arrivati nel bosco, tenendosi sulla destra, si affronta un ultimo tratto ripido in mezzo ai larici fino ad arrivare alla stazione intermedia della funivia, da dove potete risalire per effettuare una seconda discesa. Si può anche proseguire oltre la stazione intermedia e scendere fino alla partenza. Un’altra possibilità consiste nel continuare invece verso sinistra su un bellissimo pendio, per arrivare in località Baita Fraina (dove lasciare una seconda auto o fare ritorno tramite taxi). 

Considerato all’epoca un fuori pista impegnativo, è oggi una gita molto frequentata, vista la possibilità di risalire velocemente tramite funivia, ma da non sottovalutare.

È fortemente consigliabile affidarsi alle Guide Alpine e consultare il servizio nivo-meteorologico prima di qualsiasi escursione.

Punti d'appoggio

Rifugio Faloria - Rifugio Capanna Tondi

Equipaggiamento

Abbigliamento invernale, attrezzatura da scialpinismo, kit soccorso in valanga (ARTVA, pala, sonda).

Info

Lunghezza
2 km
Altitudine
2362 m
Dislivello negativo
850 m