Escursione al Lago Ghedina

Difficoltà
Facile
Tempo
1 h 45'
Partenza
Cabinovia Freccia nel Cielo
Arrivo
Cabinovia Freccia nel Cielo

Il punto di partenza di quest’escursione è la Cabinovia Freccia nel Cielo, alle spalle dello Stadio Olimpico del Ghiaccio. Prendete la cabinovia fino a Col Druscié. Una volta usciti dalla stazione a monte, troverete un sentiero che scende verso Pié Tofana: percorretelo fino all’incrocio con il sentiero n° 410, alla vostra destra, e imboccatelo. Continuate passando a fianco del Lago di In Po’ Druscié, un laghetto per l’innevamento a forma di cuore, e proseguite lungo lo stesso sentiero tra alberi e scorci sulle Tofane, che si stagliano imponenti alla vostra sinistra. Dopo l’incrocio con il sentiero n° 409, continuate sempre sul 410 scendendo nel bosco che si infittisce fino ad arrivare al Lago Ghedina, un luogo magico sia per la sua bellezza misteriosa, sia perché qui si sono svolti i fatti di alcune leggende delle Dolomiti. Si racconta per esempio che il principe guerriero Ey de Net si recò qui per interrogare con un rituale notturno le ninfe del lago sul futuro del regno.

Sulle rive del lago è presente anche il ristorante Lago Ghedina, raffinato punto d’appoggio per un pranzo gourmet sulla terrazza sul lago o nelle sale interne dal sapore tradizionale.

Al ritorno, potete prendere lo stesso sentiero per raggiungere di nuovo la cabinovia; noi vi suggeriamo però di continuare lungo il sentiero n° 410 raggiungendo la suggestiva frazione di Cadin, dove il bosco si apre lasciando spazio a una bella vista su Cortina. Proseguite lungo la strada, normalmente poco trafficata, fino alla frazione di Ronco; recatevi al Bob Bar, punto di ristoro lungo la storica pista di bob famoso per i formidabili panini, e scendete lungo il sentiero che vi porterà alla nuova palestra di roccia e, attraversato un ponticello, di nuovo alla partenza della cabinovia Freccia nel Cielo.


In auto – La Freccia nel Cielo è molto vicina al centro e si può raggiungere seguendo le indicazioni per lo Stadio del Ghiaccio. La cabinovia offre un ampio parcheggio alla sua base.

In autobus – La fermata più vicina è quella dell’Hotel Franceschi (linea 3), da cui bastano 5 minuti a piedi. Altrimenti è sufficiente arrivare in centro o in autostazione e da lì in 10-15 minuti si raggiunge la cabinovia.

 

 

Downloads

Punti d'appoggio

Ristorante Lago Ghedina, Bob Bar

Varianti

Scendendo dalla cima del Col Druscié è possibile imboccare il sentiero n° 409 invece del 410. I due imbocchi sono vicini e i sentieri seguono un percorso simile. Lungo il sentiero 410 è sufficiente seguire le indicazioni per Lago Ghedina fino a raggiungerlo. Questa variante allunga leggermente il tempo di percorrenza e presente una parte in salita altrimenti assente.

Info

Lunghezza
7 km
Altitudine
1196 - 1768 m
Dislivello positivo
74 m
Dislivello negativo
634 m