Via Ferrata Formenton

Difficoltà
Media
Tempo
4 h
Partenza
Funivia Freccia nel cielo

Bella traversata che, partendo dalla cima della Tofana di Mezzo (raggiungibile in funivia) permette di scavalcare, salendo la sua parete sud, la vicina e più solitaria vetta della Tofana di Dentro per poi discendere, lungo la cresta nord, fino alla stazione della funivia di Ra Valles. Se combinata alla Ferrata G. Aglio alla Tofana di Mezzo costituisce un’escursione completa e un giro ad anello di notevole impegno. Da Cortina (zona Stadio del ghiaccio) alla stazione a Valle della Funivia della Tofana. Da Cortina con i tre tronconi ‘Freccia nel cielo’ alla stazione superiore della Funivia, da qui si segue il percorso verso la cima della Tofana di Mezzo fino al bivio con le indicazioni per la Ferrata Formenton alla Tofana III. La salita in cima alla Tofana di Mezzo per quanto facoltativa è un utile (e doveroso) avvio dell’escursione. Dal bivio sottostante la cima della Tofana di Mezzo, scavalcata la cresta, si discende con l’ausilio delle corde fisse ripidamente alla sella tra la Tofana di Mezzo e la vicina Tofana di Dentro (o Tofana III). Tralasciando l’indicazione per la via normale che sale dal rifugio Giussani, si tocca quindi il punto più basso tra le due Tofane per iniziare poi a salire per le facili cenge e le rocce gradinate della cresta meridionale della Tofana III. L’ambiente è suggestivo ed alpinistico così, pur non essendo impegnativa, la salita è di sicura soddisfazione. Attraversati resti di baraccamenti militari e una caverna in breve, per il largo ed abbattuto crestone terminale, si tocca la cima (3237m). Volgendosi, quasi si tocca la vicina e poco più alta vetta della Tofana di Mezzo da cui è iniziata la traversata circa 1 ora e mezza prima. mentre lo sguardo spazia sulla conca di Cortina e sulla fantastica chiostra delle Dolomiti ampezzane. Dalla vetta si discende seguendo le indicazioni ‘Ferrata Formenton’ per la larga e non difficile, anche se spesso ad inizio stagione innevata, cresta nord (attenzione in caso di pendii ghiacciati). Il percorso segnalato (segni rossi, paletti) conduce nella parte inferiore al ricovero di fortuna del Bivacco Baracca degli Alpini (2922m h 1). Dal Bivacco si prosegue per la Sella di Formenton (2860m) e quindi per roccette lungo il versante est fino alle ghiaie e al sentiero 407. Seguendo le indicazioni per Ra Valles ed in circa mezz’ora, con ultimo tratto in salita, si perviene alla stazione intermedia della Funivia Ra Valles. Da qui con l’impianto si fa ritorno a Cortina.

Note

Percorso in quota di media difficoltà da affrontare però solo con le migliori condizioni atmosferiche. L’itinerario, spesso innevato ad inizio stagione, richiede una buona esperienza alpinistica

Punti d'appoggio

Bivacco baracca degli Alpini

Equipaggiamento

Normale dotazione da ferrata. Prevedere attrezzatura da neve ad inizio stagione.

Info

Cima
Tofana
Altitudine
3244 mt
Dislivello positivo
220 mt
Periodo migliore
A seconda del grado di innevamento, da fine giugno ad ottobre.