Paesaggi d'Italia

Dal 25.06.2021 al 03.10.2021
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Mario Rimoldi
Indirizzo:

Corso Italia, 69 - 32043 Cortina D'Ampezzo (BL)

Telefono:
(0039) 0436 866222

La grande mostra collettiva, ideata da Sauro Moretti e Nino Ippolito, fotografa lo stato dell’arte contemporanea in Italia raccogliendo un centinaio di opere di artisti del panorama nazionale e internazionale selezionati da Vittorio Sgarbi, collegata al progetto culturale “I Mille di Sgarbi”. La mostra sarà visitabile fino al 3 ottobre.

Il tema indagato è il paesaggio italiano nelle molteplici sfumature di visioni personali, di unicità e di luoghi. Il percorso espositivo metterà in dialogo le opere degli artisti contemporanei con i grandi capolavori del Novecento scelti a tema dalla prestigiosa Collezione Rimoldi, tra cui spiccheranno opere di Giorgio de Chirico, Massimo Campigli, Filippo De Pisis, Umberto Moggioli, Ottone Rosai, Alberto Savinio, Mario Sironi, insieme ad alcune opere rilevanti di Giuseppe Cesetti, Raoul Dufy, Achille Funi, Virgilio Guidi, Umberto Lilloni, Zoran Music, Giuseppe Santomaso, Pio Semeghini, Ardengo Soffici, Fiorenzo Tomea, Arturo Tosi, Maurice Utrillo, Giorgio Wenter Marini.

Il curatore Vittorio Sgarbi: “Agli artisti è stato chiesto di confrontarsi sul tema del paesaggio, ritratto nel suo incanto e nei suoi sfregi. Ma anche paesaggi interiori, luoghi dell’anima che muovono la sensibilità e la delicatezza dell’artista. E così i panorami evocano amori, storie, profumi, ricordi, luoghi, persone, con opere che si rivelano in perfetto dialogo con i capolavori dell’arte del Novecento del Museo Mario Rimoldi. Una cosa è certa: l’Italia è il paese più bello del mondo. E non è un luogo comune: è un dato di fatto, oggettivo, qualitativo e quantitativo. L’Italia ha nella sua natura un DNA di bellezza che la distingue rispetto ad ogni altro paese. L’Italia è un’espressione geografica, storica e spirituale, e l’Italia è il nome della bellezza. Pertanto, non può non avere la bellezza come elemento costituzionale, e letteratura, musica, arte, natura e paesaggio sono tutti elementi senza i quali l’Italia non sarebbe quella che è”.

La mostra “Paesaggi d’Italia” è promossa dall’associazione culturale Lo Stato dell’Arte in collaborazione con il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, le Regole d’Ampezzo e Ars - Cinema, Mostre, Musica, Teatro, con il patrocinio della Provincia di Belluno e il Comune di Cortina d’Ampezzo.

È obbligatorio esibire il green pass, oppure l’esito di un tampone eseguito nelle 48 ore o del foglio di avvenuta guarigione entro i 6 mesi.

Booking
Indirizzo:
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Mario Rimoldi

Corso Italia, 69 - 32043 Cortina D'Ampezzo (BL)

Info
Indirizzo:
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Mario Rimoldi

Corso Italia, 69 - 32043 Cortina D'Ampezzo (BL)

Maggiori informazioni

Organizzatore

Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Mario Rimoldi
Indirizzo:

Corso Italia, 69 - 32043 Cortina D'Ampezzo (BL)