Rifugio Croda da Lago

Cortina

Il rifugio si trova in un luogo magico, indiscusso paradiso naturale, affacciato sul Lago di Fedèra e al cospetto della Croda da Lago e del Becco di Mezzodì.

E' gestito dalla guida alpina Modesto Alverà e dalla moglie Monica che hanno saputo mantenere lo stile dei rifugi storici di un tempo. 

Potrete assaggiare piatti fatti in casa come i canederli con goulasch o le deliziose torte di Monica. Imperdibile quella di ricotta e lo strudel fatto con la pasta sfoglia lavorata come facevano un tempo le nostre nonne. 

Novità: la sauna Aufguss all’esterno del rifugio.

È chiuso
Periodi di apertura:
Dal 15/06 al 01/11
Per maggiori informazioni e per sapere il giorno di chiusura settimanale, contattare direttamente la struttura