Trasporto pubblico

Durante il periodo di gare la disponibilità dei parcheggi sarà limitata; è per tanto consigliabile utilizzare gli autobus urbani, fruibili gratuitamente durante le due settimane di evento. 

Inoltre per lo stesso periodo, la linea 2 gioverà di  un'implementazione delle corse da Acquabona al centro e viceversa. 

SCARICA IL PDF DELLE CORSE

CORTINA 2021


Come raggiungere Cortina?

Molte sono le possibilità per raggiungere Cortina: in treno o in autobus per un viaggio sostenibile, in auto per una maggiore indipendenza, con transfer privati o taxi. 


Maggiori informazioni 


Zona a traffico limitato

L’accessibilità a Cortina sarà garantita durante tutto il periodo da sud (San Vito), da nord (Dobbiaco, Val Pusteria) e da est (Passo Tre Croci). Invece, per chi viene da ovest (Passo Giau e Passo Falzarego) l’accesso alla località non sarà consentito nella fascia oraria 7.00-17.00.

Per regolare l’accesso all’area di gara, saranno istituite due zone a traffico limitato: zona 1 rossa e zona 2 gialla. Per l’accesso alle ZTL, durante l’orario di funzionamento delle stesse, sarà necessario essere muniti di pass, i quali permetteranno la circolazione.


Zona 1 – rossa:

Sarà attiva H24 ed interesserà interesserà la Strada Comunale che va dal bivio di Gilardon fino a Piè Tofana. 

I pass saranno rilasciati a:

  • residenti di Gilardon, Colfiere/Villaggio Giardino e Lago Ghedina (1 pass per nucleo familiare);
  • seconde case, abitazioni in affitto e B&B nell’area interessata (1 pass per abitazione);
  • società impianti di risalita ISTA e Tofana;
  • rifugi e ristoranti dell’area.


Per richiedere i pass è necessario scrivere una mail all'indirizzo mobilita@cortina2021.com entro il 25 gennaio, indicando le targhe dei mezzi da autorizzare.

Il ritiro dei pass sarà possibile presso lo stadio Apollonio in via dei Campi da lunedì 1 a sabato 6 febbraio 2021, previa presentazione di un valido documento d’identità.

 

Zona 2 – gialla:

Sarà attiva dalle 7.00 alle 17.00 e interesserà la SR48 delle Dolomiti dal ponte Corona fino a Pocol, via dei Campi, via del Parco, via Lungoboite, via dello Stadio, via Marangoi e via del Castello.

I pass saranno rilasciati a:

  • residenti nella zona interessata (1 pass per nucleo familiare);
  • abitazioni in affitto (1 pass per abitazione);
  • proprietari di seconde case (1 pass per abitazione);
  • attività economiche (1 pass ogni 3 lavoratori fino a un massimo di 10 pass per singola attività);
  • fornitori/consegne a domicilio (massimo 3 pass per azienda);
  • scuole;
  • scuole di sci e maestri libero professionisti;
  • Se.Am. e società sportive che utilizzano lo stadio Olimpico;
  • società impianti di risalita ISTA, Tofana, Averau, Lagazuoi.

 

Per la richiesta dei pass le ultime quattro categorie (scuole, scuole di sci, Se.Am., società sportive e società impianti) possono scrivere una mail direttamente all'indirizzo mobilita@cortina2021.com entro il 25 gennaio, indicando le targhe dei mezzi da autorizzare.

Le altre categorie di utilizzatori devono richiedere il rilascio dei pass tramite l’apposita piattaforma dal 4 al 25 gennaio.

Il ritiro sarà possibile presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cortina d’Ampezzo da lunedì 1 a sabato 6 febbraio 2021. Per chi non potesse in quelle date, ci sarà la possibilità di ritirarli anche la mattina di sabato 13 febbraio.


FAQ



MAGGIORI INFORMAZIONI