Ski tour tematici

Con gli sci ai piedi scopri la bellezza e la storia di un territorio

ski-tour Olympia

Sulle tracce dei campioni olimpici

Uno spettacolare ski-tour che, partendo dalle Tofane, passa per la discesa olimpica che scende a Rumerlo dove, durante le Olimpiadi del 1956, fu vegliato il fuoco Olimpico.

Si prosegue lungo le piste Canalone, Cacciatori, Labirinti o Vertigine Bianca.

Passando sull'altro versante della conca, si sale fino al Faloria, per godersi la lunghissima pista Vitelli, dal 2010 dedicata allo slow ski, che ospitò lo slalom gigante olimpico. 

il Giro della Grande Guerra

Per gli appassionati di storia

Percorso storico che passa attraverso postazioni e gallerie costruite dai soldati italiani e Austro – Ungarici durante la Prima Guerra Mondiale.

È accessibile ad adulti, ai bambini e agli amanti dello snowboard. Sono interessate da questo tour le aree sciistiche di Lagazuoi – 5 Torri, di Arabba - Marmolada e del Civetta. E’ consigliabile partire la mattina presto in quanto il giro completo richiede circa 7 - 8 ore compresa la pausa pranzo.

Per questo ski tour è necessario essere in possesso dello Skipass Dolomiti Superski.

Super8 Ski Tour

panorami mozzafiato

Lo Ski Tour si snoda tra le piste dell'Averau Troi e dell'Armentarola.
Lungo il percorso si possono ammirare 8 fra le cime più belle del comprensorio delle Dolomiti bellunesi:
Tofana, Pelmo, Civetta, Marmolada, Fanes, Averau, 5 Torri, Conturines.

16 km di piste di media difficoltà, accomunate dalla grande varietà di paesaggi e dai panorami mozzafiato, e 8 km di strada da fare dalla Capanna Alpina al Passo Falzarego con bus o taxi bus.

I tempi di percorrenza si aggirano attorno alle 3 ore senza soste. 3.100 metri è il dislivello coperto tra impianti e piste.

Ski-tour sellaronda

Il classico giro dei passi

26 chilometri di piste intorno al massiccio del Sella, uno fra i tour più spettacolari del mondo.

Si percorrono quindi molti chilometri di piste in una sola giornata passando per i passi Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo.

Il percorso è idoneo anche a sciatori di media capacità. Partendo di prima mattina dal Passo Falzarego, si sale con la funivia del Lagazuoi per scendere con gli sci attraverso l’Armentarola e da qui raggiungere gli impianti dell’Alta Badia.

E' necessario essere in possesso dello Skipass Dolomiti Superski.