Mountain Bike - Pecol (Alleghe)

Difficoltàdifficile Lunghezza15,83 km

Partenza dall’abitato di Alleghe in direzione della parte finale del lago fino ad  arrivare a Masarè, poco più di 1 km in piano e su asfalto impegnando la trafficata strada principale, svoltiamo per via della Pace che si trova poco prima del ponte a sinistra di fronte all’albergo Adriana e saliamo, all’inizio su asfalto e poi su strada sterrata che diventerà sentiero fino al point Val di Caldiera, una salita non troppo impegnativa se non per un breve tratto. Arrivati al point il sentiero passa ad un severo single track molto impegnativo con passaggi molto tecnici e insidiosi se umidi, poi il tratto finale tranquillo fino alla frazione di Sala. Lasciamo lo sterrato con il pieno di adrenalina che andremo a consumare sull’asfalto del segmento Sala - Vare - Avoscan poco più di 1 km in leggera discesa facendo attenzione alla deviazione sulla destra per Avoscan e, subito dopo il ponte che attraversa il Cordevole alla quota di 814 m prendiamo in salita su asfalto per il point di Pian de Molin (994 m). Da qui pedaliamo sempre su asfalto e il leggera salita per poco più di 1 km fino all’abitato di Pecol e superatolo scenderemo per un impegnativo sentiero che ci porterà con un dislivello di -246 mt. al piccolo abitato di Forchiade dove attraversata la SR 203 inizieremo a salire la strada secondaria posta proprio di fronte all’attraversamento e sempre su asfalto verso Masarè dove ritorneremo sulla SR 203 all’altezza del Camping Alleghe, ancora mezzo chilometro circa sempre in leggera salita e poco prima del ponte posto alla fine del lago prendiamo sulla sinistra la strada asfaltata che costeggia il lago in direzione di Saviner per 2,2 km, da superare il breve ma intenso strappo che ci porta sopra la villa Paganini per poi scendere in piacevole discesa costeggiando il lago, quindi risaliamo tranquillamente all’abitato di Saviner, finita la salita ci aspetta un breve (150 m), ma impegnativo sentiero che termina di fronte al ponte sul Cordevole che andremo a superare, fatto il ponte giriamo a destra costeggiando per un breve tratto il torrente Cordevole fino al parco giochi di Vallazza, da qui riprendiamo la strada asfaltata che in breve ci porterà al lungolago percorso il quale ci troveremo allo Stadio del Ghiaccio.

 

  • Punti d'appoggio: Alleghe - Avoscan
Avvertenze: si consiglia di consultare sempre una cartina apposita prima di partire
Note: si consiglia di consultare sempre una cartina apposita prima di partire
  • 612 m Dislivello salita
  • 612 m Dislivello discesa
  • 71,2% asfalto, rimanente off road Terreno
  • Alleghe Partenza