Catch and Relese: Torrente Cordevole Rio Molin-Parco

Un' area che alterna praterie di sponda a verticali appicchi. Nel suo largo alveo qui il torrente consente una pesca ricca di soddisfazioni.
Si estende dalla confluenza del Rio Molin fino al cofine con il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
Questo luogo incantato lungo il Cordevole è un  punto privilegiato  per il catch and release. Il punto di inizio della zona "Catch and Release" si raggiunge comodamente anche a piedi dal centro abitato di Alleghe. L'area di torrente dedicata è lunga 1,3 km e, facilmente accessibile dalla SR 203 Agordina che consente buone possibilità di parcheggio.
I pesci che si possono trovare in questa zona sono: Trota Fario, Trota Marmorata, rari esemplari di Salmerino Alpino

Nelle Zone Catch and Release:
- non è consentito trattenere il pescato, che deve essere immediatamente slamato e liberato in acqua;
- è fatto obbligo trattenere esemplari di trota iridea eventualmente allamati fino ad un massimo di 5 capi
- le zone Cattura e Rilascio (C&R) sono caratterizzate dall’uso esclusivo di mosche artificiali a secco;

Punti vendita permessi:
AGORDO per la zona “T” Dal rio Molin ai confini del Parco
Bar Schenot - Via Pragrande n. 34 - Tel. 0437/63104

Info specifiche sulle aree no kill del bacino di pesca nr. 5 Agordino:
Bulf Luca  3495745226
Renon Graziano  3408981155  graziano.renon@gmail.com

  • La Stanga confulenza Rio Molin - Cordevole Partenza
  • La Muda - Confini del Parco Nazionale Arrivo