Trekking - Malga Ciapela - Rifugio Falier (Marmolada)

Difficoltàfacile Tempo di percorrenza3-4 ore compreso ritorno

TREKKING | MALGA CIAPELA - RIFUGIO FALIER | MARMOLADA | DOLOMITI Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO

L'escursione al Rifugio Onorio Fàlier si configura come un suggestivo e semplice itinerario, adatto a tutta la famiglia, attraverso la Val Ombretta, una delle valli più belle della Marmolada, con stupenda vista sulla parete sud-ovest della Regina delle Dolomiti. Il punto di partenza per raggiungere il Rifugio Falier ( 2080 m.) è Malga Ciapela, più precisamente l'Agriturismo "Malga Ciapela Miola", dove c'è la possibilità, oltre che di acquistare ottimi prodotti caseari, di lasciare la macchina e partire alla volta della magnifica Valle Ombretta. Il sentiero inizialmente presenta una certa pendenza ma poi si fa gradualmente più lieve e regolare. Arrivati ad un bivio che, a sinistra porta in Val di Franzedaz, si continua sulla destra per  giungere in breve tempo, all'imbocco della Valle Ombretta. Qui la mulattiera termina e  si continua su unsentiero ben visibile che, passando attraverso le casere della Malga Ombretta (1904 m.), si alza lievemente in costa per giungere in circa 40 minuti al Rifugio Onorio Falier. Questa valle è una delle più adatte per osservare le marmotte nel loro habitat naturale; dal disgelo al tardo autunno, la valle risuona dei fischi di questi simpatici animaletti.

  • Materiali: Pedule da trekking, pile, mantellina impermeabile, zaino
  • Punti d'appoggio: Agriturismo Miola, Rifugio Falier
Avvertenze: Rientro per lo stesso tragitto.
Note: Rientro per lo stesso tragitto.
  • 2080 m Quota
  • Malga Ciapela/Agriturismo Miola Partenza
  • Alta Frequentazione