Via Ferrata Ra Gusela

DifficoltàMedia Tempo di percorrenza3,00 h

Dal Passo Giau si segue il sentiero n. 443 in direzione delle 5 Torri. Ben presto lo si abbandona per prendere a sinistra il sentiero n. 438 che sale ripido verso la parete de Ra Gusela e che porta all'attacco della prima parte della ferrata. 

Con alcuni tratti attrezzati non difficili si arriva ad una cresta, da dove appare la cima del Nuvolau. Ora è necessario prestare attenzione a non perdere di vista il sentiero che, attraverso l'altopiano, porta al secondo tratto di ferrata, alla base dello spigolo monte Nuvolau. 

Con il superamento del breve crinale attrezzato si raggiunge la vetta del Nuvolau a m 2575 e lo storico rifugio. Il ritorno si può effettuare lungo il sentiero n. 439 in direzione Forcella Nuvolau e poi girando a sinistra per sentiero 464 - 452 fino nuovamente al Passo Giau.

PUNTI D'APPOGGIO

Rifugio Fedare - Rifugio Nuvolau - Rifugio AverauRifugio Scoiattoli



  • Materiali: Normale dotazione da ferrata.
Note: Non difficile percorso attrezzato che richiede comunque attenzione, ottimo per escursioni di allenamento.
  • Nuvolau Cima
  • 2575 mt Quota
  • 400 mt Dislivello salita
  • 400 mt Dislivello discesa
  • Passo Giau 2105 mt Partenza
  • Passo Giau 2105 mt Arrivo
  • da giugno a ottobre Periodo consigliato

Altri itinerari