Sci Alpinismo - Falcade - Cima Mulaz

Difficoltàmedia

Imboccare la valle del Focobon e seguirla fino a quando si restringe in una gola.
Da qui svoltare sulla sinistra e risalire il pendio fino a quando è possibile riportarsi sulla destra per superare la gola.
Proseguire la salita tenendo la gola sulla destra e dopo un piccolo traverso ritornare nella valle stessa che torna ad allargarsi.
Siamo di fronte alle maestose tre cime del Focobon.
Vi sono due alternative: portarsi sulla destra della valle e arrivare fino alla “casera del Focobon” (1894 m ) oppure tenersi sulla sinistra e proseguire in direzione delle 3 cime del Focobon.
Puntare ad esse fino ad arrivare ai loro piedi e fiancheggiarle per tutto il loro sviluppo.
Quando è possibile scorgere la forcella del Mulaz, puntare ad essa raggiungendo anche il rifugio Volpi al Mulaz quota 2571 m (sola apertura estiva).
Dalla forcella puntare al grande pendio che si trova sulla destra, percorrerlo per intero e tenendo la cresta sulla sinistra attraversarlo, per poi proseguire fino alla cima. (2906 m). Per la discesa seguire la via di salita.

  • Materiali: Normale dotazione escursionistica da sci alpinismo: sci, pelli,caschetto protettivo per la discesa e kit: artva, pala, sonda .
  • Punti d'appoggio: Bar Ski Stop a Molino
Avvertenze: Impegnativo e lungo, è consigliato effettuare l’itinerario con manto nevoso assestato e condizioni nivo-metereologiche ottimali.
Note: Impegnativo e lungo, è consigliato effettuare l’itinerario con manto nevoso assestato e condizioni nivo-metereologiche ottimali.
  • esposto per lo più a nord-est Versante
  • 1700 m Dislivello salita
  • Liscio, nevoso, in mezzo al bosco Terreno
  • Falcade, località Molino Partenza
  • Cima Mulaz 2906 m Arrivo
  • Da febbraio ad aprile. Mattina Periodo consigliato
  • Media Frequentazione