Sci Alpinismo - Passo Giau - Alleghe

Difficoltàdifficile

Partenza da Cima Passo Giau, si imbocca il sentiero estivo n. 436 in direzione Forcella Giau, si prosegue sempre per il n. 436 fino a Forcella Ambrezzola, poi verso Forcella Col Duro. Continuare poi per il sentiero n. 467 verso Forcella de Col Roàn, proseguire sul 467 verso il Rifugio Città di Fiume. Imboccando il sentiero n. 472 verso Passo Staulanza, si scende poi per 500mt lungo la strada asfaltata, al primo tornante si imbocca la strada 568 verso Casera Fontanafredda. Da qui ci si collega con le piste di discesa e si riscende verso Alleghe.

Itinerario ad alta panoramicità, il paesaggio che circonda è molto selvaggio e crudo, dalle tipiche caratteristiche dolomitiche.  Il percorso attraversa i più importanti massicci dolomitici: Cernera, Croda da Lago, Monte Pelmo, Col Duro, Lastoi de Formin, Monte Coldai.

  • Materiali: Attrezzatura sci alpinistica, pala, sonda, artva
  • Varianti: Possibilità di effettuare il percorso in direzione antioraria
Avvertenze: Per facilitare l'orientamento, possibilità di utlizzare la cartina estiva dei sentieri.
Note: Per facilitare l'orientamento, possibilità di utlizzare la cartina estiva dei sentieri.
  • Cernera, Croda da Lago, Lastoi di Formin Gruppo Dolomitico
  • variabile (percentuale maggiore verso sud) Versante
  • senso orario: 300 m / antiorario: 700 m Dislivello salita
  • Da Passo Giau sentiero n. 436 Partenza
  • Alleghe Arrivo
  • meglio mattina presto Periodo consigliato
  • media Frequentazione