Freeride - Canalone Pian dei Sech

Difficoltàdifficile Tempo di percorrenza½ ora. Orario consigliato: tutta la giornata.

FREERIDE CANALONE DEI SECH - Questo  percorso è molto intenso ma di breve durata ed offre un esercizio completo grazie alla varietà delle azioni che comporta. L'itinerario si percorre completamente immersi nel panorama offerto dalla roccia dolomitica. Da Malga Pioda (Forcella Alleghe) si cammina in direzione del Monte Coldai, tenendosi quindi sulla destra. Dopo aver camminato per circa 20 minuti si imbocca il primo canalone. Per i primi 50 metri la situazione è di sci ripido e stretto, poi il canalone si apre e sfocia in un plateau da percorrere fino al raggiungimento della pista di sci.

 

  • Materiali: per percorrere percorsi di freeride è indispensabile portare con sé caschetto, Arva, pala e sonda.
  • Varianti: variante facile
Avvertenze: il percorso è molto frequentato, si possono facilmente identificare le tracce dei passaggi precedenti. Dopo i primi 50 m di discesa in sci ripido, sulla sx si intravedono le gallerie scavate durante la Prima Guerra Mondiale, di forte interesse storico.
Note: il percorso è molto frequentato, si possono facilmente identificare le tracce dei passaggi precedenti. Dopo i primi 50 m di discesa in sci ripido, sulla sx si intravedono le gallerie scavate durante la Prima Guerra Mondiale, di forte interesse storico.
  • Civetta Gruppo Dolomitico
  • nord ovest Versante
  • 100 m Dislivello salita
  • 200 m Dislivello discesa
  • Forcella Alleghe Partenza
  • alta Frequentazione