Racchette da neve - Malga Fontanafredda

DifficoltàFacile Lunghezza2 km Tempo di percorrenza0.45 min Andata

La strada che porta alla Malga Fontanafredda inizia al primo tornante superato il Passo Staulanza (partendo da Selva di Cadore), oppure dall'ultimo prima della forcella (partendo dalla Val di Zoldo).
Il sentiero se ha appena nevicato potrebbe presentarsi non battuto, si snoda interamente lungo i pascoli innevati dove d'estate brucano le mucche.
La malga si raggiunge in circa 45 minuti di cammino, questa passeggiata non molto lunga è adatta a chi desidera passare alcune ore nella natura senza fare grandi svorzi fisici.
La pendenza lieve lungo l' intero percorso lo rende adatto anche alle famiglie.
Arrivati alla Malga Fontanafredda (1768 m) si apre un ampio spazio soleggiato dove è possibile riposare e prendere il sole, dall'altra parte della valle si può vedere la Malga Vescovà ed ammirare la Cima Coldai e il Civetta.
Il ritorno avviene per lo stesso percorso.

  • Materiali: Ciaspole
Avvertenze: Entrambe le Malghe sono chiuse durante la stagione invernale.
Note: Entrambe le Malghe sono chiuse durante la stagione invernale.
  • Pelmo Gruppo Dolomitico
  • 53 m Dislivello salita
  • 53 m Dislivello discesa
  • Da Selva di Cadore: primo tornante dopo il Passo Staulanza / dalla Val di Zoldo: ultimo tornante prima del Passo Staulanza Partenza
  • Malga Fontanafredda Arrivo
  • Da dicembre a marzo Periodo consigliato
  • Media Frequentazione