Residence Sas de Pelf

Via Veronici, 12 - 32010 Zoldo Alto (BELLUNO) 0039 0437 788535 0039 0437 798158 info@sasdepelf.com Prenota
Il Residence Sas de Pelf si trova a Zoldo Alto in Val di Zoldo, direttamente sulle piste di sci del Comprensorio Sciistico dello Ski Civetta, immerso nel verde tra i monti Pelmo e Civetta, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Naturale dell'UNESCO.

Il Residence Sas de Pelf dispone di raffinati appartamenti bilocali e trilocali di recentissima costruzione ed arredati con eleganza e rispetto della tradizione dolomitica; tutti gli appartamenti sono dotati di angolo cottura attrezzato, soggiorno e servizi. Il Residence Sas de Pelf offre servizio di pulizia giornaliera, biancheria e cambio biancheria.

In estate, il Residence è punto di partenza ideale per escursioni tra monti e boschi data l'estrema vicinanza alla stazione di valle della cabinovia Pecol-Pian del Crep, al Passo Staulanza, al Parco Naturale delle Dolomiti Bellunesi, e per ciclisti e mountain bikers.

Gli impianti di risalita della ski area del Monte Civetta distano appena pochi metri dal Residence; la ski area dello Ski Civetta connette tre vallate (Val Cordevole, Val Fiorentina e Val di Zoldo) ed offre oltre 80 chilometri di piste perfettamente preparate, 2 snowparks (di cui uno in Val di Zoldo, illuminato e fruibile anche di notte), divertenti piste da boardercross, 5 chilometri di piste illuminate per lo sci in notturna (anch'esse in Val di Zoldo), rifugi caldi ed accoglienti, vivaci après ski, il fantastico Big Air Bag ai Piani di Pezzè e numerosi eventi per giovani e famiglie durante tutto l'anno. Per chi non scia, la Val di Zoldo ed il comprensorio del Civetta offrono numerose alternative: a Palafavera sorge il Centro Fondo Pompeo Fattor che offre 10 chilometri di piste da fondo e 30 linee di tiro per la pratica del Biathlon (nel 2014 il centro ha ospitato la Nazionale Italiana in vista delle Olimpiadi di Sochi); a Forno di Zoldo, la Pista Campo è dotata di illuminazione per lo sci nordico notturno. Numerose sono inoltre le proposte stagionali dedicate alle escursioni accompagnate con le ciaspole (o racchette da neve) lungo suggestivi tracciati innevati. Vi è inoltre la possibilità di effettuare indimenticabili giri turistici con slitte trainate da cavalli, per godersi appieno la magia delle Dolomiti. Da non perdere in zona il Museo del Ferro e del Chiodo di Forno di Zoldo, che racconta secoli interi di dedizione alla metallurgia della Val di Zoldo, ed il Museo Etnografico di Zoppè di Cadore; la Val di Zoldo è inoltre terra di gelatai per eccellenza, e non mancano in zona le possibilità di gustare questo incredibile prodotto artigianale; la Val di Zoldo detiene da anni il Guinness World Record per il cono gelato con più palline.

Contatta la struttura