Rifugio Croda da Lago

Il rifugio si trova in un luogo magico, indiscusso paradiso naturale, affacciato sul Lago di Fedèra e al cospetto della Croda da Lago e del Becco di Mezzodì.

E' gestito dalla guida alpina Modesto Alverà e dalla moglie Monica che hanno saputo mantenere lo stile dei rifugi storici di un tempo.

Potrete assaggiare piatti fatti in casa come i canederli con goulasch o le deliziose torte di Monica. Imperdibile quella di ricotta e lo strudel fatto con la pasta sfoglia lavorata come facevano un tempo le nostre nonne.

Novità: la sauna Aufguss all’esterno del rifugio.

 

Località Croda da Lago
+39 0436 862085 | +39 389 4862277
crodadalago@dolomiti.org
www.crodadalago.it
 

Periodo chiusura indicativo

  • Dal 6 gennaio a metà giugno
  • Da ottobre al 26 dicembre

 

Richiedi Informazioni

Dormire in rifugio