Tradizione

Una comunità tra il Cadore e L' Agordino

Usanze e tradizioni che resistono ai mutamenti del tempo

Usanze e tradizioni che resistono ai mutamenti del tempo

 La Magnifica Regola di Selva e Pescul di Cadore rappresenta il valore che ha avuto per secoli il rispetto del territorio per la popolazione di Selva di Cadore. Questa antica istituzione formata dalle antiche famiglie di Selva di Cadore, ha avuto nel tempo un ruolo fondamentale nel preservare integro il territorio, gestendo i beni di propietà collettiva  il bosco, i prati, le malghe, i pascoli, conservando un giusto equilibrio tra le necessità dell'uomo e il rispetto dell'ambiente.

Gli antichi villaggi chiamate VILE, con la loro architettura sono uno dei simboli della Ladinità di Selva di Cadore, la disposizione dei fienili separati dall'abitazione principale con attorno i campi e prati formavano i primi insediamenti di Pescul - L'Andria e Vila. I Tabia in legno ricordano il legame stretto che c'era tra la popolazione e l'ambiente, alcuni particolari di architettura come le Barconelle piccole bifore intagliate nel legno vi porteranno ad amare questa nostra valle.

Gli abitanti della Val Fiorentina custodiscono e amano le propri tradizioni, la parlata locale è ancora molto diffusa anche tra i più giovani, i piatti tipici tramandati da madre in figlia e i vestiti tradizionali usati ancora oggi durante le grandi ricorrenze sono 3 dei capisaldi della nostra identità.

Parlando con i locali o semplicemnte passeggiando attraverso i vecchi fienili respirerete ancora questa aria di tradizione e di rispetto per la natura e la propria cultura.