Al Rifugio Città di Fiume: ai piedi del Monte Pelmo.

Pelmo
Difficoltà
Facile
Tempo
1.30 ora Andata
Dislivello
255 m
Partenza
In un ampio parcheggio sulla sinistra al 3° tornante della Strada 251, partendo da Pescul o dalla Val di Zoldo verso il Passo Staulanza
Arrivo
Rifugio Città di Fiume

Facile passeggiata che parte ai piedi del Monte Pelmo in un'ampio parcheggio dove è possibile lasciare l'auto. La stradina tutta in sterrato bianco sale inizialmente fino a Malga Fiorentina dove il panorama si apre sull' intera Val Fiorentina e da li prosegue per il Rifugio Città di Fiume.

Il Rifugio si trova in un pianoro dove le mucche della malga pascolano liberamente e dove i bambini possono giocare nei prati all'ombra del maestoso monte Pelmo.

La strada bianca vista la sua pendenza sempre costante è percorribile anche con il passeggino. 

Note

Contatti rifugio: tel. +39 0437.720268 - info@rifugiocittadifiume.it

Punti d'appoggio

Rifugio Città di Fiume

Equipaggiamento

Passeggino o Passeggino da trekking

Varianti

Partendo dal Rifugio Passo Staulanza, sentiero Cai 472 (non fattibile per passeggino)

Info

Gruppo Dolomitico
Pelmo
Lunghezza
3 km
Terreno
Strada sterrata
Altitudine
1918 m
Periodo migliore
Tarda primavera - estate - autunno - inverno con ciaspe. Il rifugio è aperto durante l'estate, fuori stagione nei weekend.
Frequentazione
Alta