Cultura, Storia, Tradizione

Il mondo ladino e la Grande Guerra

Arabba, Livinallongo del Col di Lana e l'intera Valle di Fodom hanno una particolarità culturale unica rispetto alle altre località bellunesi delle Dolomiti UNESCO: fino alla fine della Grande Guerra infatti questo territorio (più il vicino comune di Colle Santa Lucia) apparteneva all'Impero Austro-Ungarico, analogamente ai vicini trentini ed altoatesini.

 

L'antico legame con il mondo ladino del Tirolo è ancora oggi riscontrabile ad Arabba in molti aspetti culturali, linguistici, architettornici; lo spazio espositivo preposto alla salvaguardia ed alla promozione della cultura di Fodom è il Museo di Storia, Usi, Costumi e Tradizioni della Gente Ladina situato nella frazione di Pieve di Livinallongo. Un ulteriore simbolo dell'antica appartenenza al Tirolo è lo splendido Castello di Andraz (Schloss Buchenstein) situato nella frazione di Castello, ristrutturato recentemente e dotato di uno spazio espositivo visitabile d'estate.

 

La Grande Guerra a Livinallongo

La Grande Guerra a Livinallongo

 

 

Allo scoppio della Grande Guerra (1914 per l'Austro-Ungheria, 1915 per il Regno d'Italia), Arabba si trovò proprio sulla linea del fronte bellico delle Dolomiti; in questi luoghi la Grande Guerra fu combattuta ferocemente per mesi e molti segni del conflitto quali fortificazioni, monumenti e sacrari militari sono visitabili oggi a testimonianza di uno dei momenti più bui per l'intera umanità. Visita i luoghi della Grande Guerra nelle Dolomiti e ripercorri le fasi più importanti del Primo Conflitto Mondiale.

MUSEO LADINO

MUSEO LADINO

 

Alla scoperta dei Ladini del Sella con uno spazio museale veramente straordinario: il Museo di Storia, Usi, Costumi e Tradizioni della Gente Ladina a Pieve di Livinallongo. Storia, tradizione, oggetti d'artigianato e cultura ladina per un tuffo nel passato interessante ed istruttivo. Immergiti nel mondo ladino visitando il Museo Ladino di Livinallongo del Col di Lana.

Un itinerario culturale da non perdere

Visita i luoghi di interesse