Mortisa e le Grotte di Volpera

Difficoltà
Facile
Tempo
2 h 30'
Partenza
Parcheggio di Crignes
Arrivo
Parcheggio di Crignes

Partendo dal Parcheggio di Crignes, si prende la strada asfaltata che sale attraversando l’omonima frazione di Cortina. Già qui, a poche centinaia di metri da Corso Italia, si aprono ampi prati e una bella vista sul centro. Quando la strada si biforca, tenete la sinistra e poi di nuovo la sinistra seguendo le indicazioni per Mortisa. Mortisa, o Mortija in ampezzano, è una zona dal fascino rimasto legato al passato: prati, montagne, e qualche tradizionale casa ampezzana. Attraversate la frazione fino alle ultime case, dopo le quali si apre un ampio prato con vista su Cristallo, Sorapis e Antelao e da cui parte un ampio sentiero sterrato, il n° 428. Imboccate il sentiero che dopo poco si addentra nel bosco e prosegue sempre piuttosto facile e largo. Il bosco si fa mano a mano più fitto, ed è qui che si possono vedere diversi animali, come picchi e scoiattoli. Questa foresta è particolare per i grandi massi precipitativi molto tempo fa, su cui oggi spesso crescono alberi o arbusti e sotto cui si possono trovano delle piccole grotte. Questa zona è infatti molto frequentata e conosciuta per l’arrampicata sportiva e il boulder. Quando incrocerete il sentiero n° 451, prendetelo alla vostra sinistra e scendete fino a riemergere dal bosco nell’abitato di Campo di Sotto, dove nacque Lucia, la madre di Tiziano Vecellio. Qui, attraverso la strada asfaltata raggiungete Campo di Sopra, godendovi l’ampia vista sulle montagne di Cortina. All’incrocio tenete la sinistra, attraversate tutta la frazione finché la strada asfaltata si trasforma in una strada sterrata e proseguite lungo quest’ultima salendo verso un ampio prato. Da qui la vista si apre anche sulle Tofane, sul Pomagagnon e sul centro di Cortina con il suo campanile. Continuate lungo questo facile sentiero finché la strada, dopo aver attraversato un ponte, torna ad essere asfaltata e arrivate al Parcheggio di Via del Parco.

Da qui proseguite ancora per 5 minuti su via del Parco e poi, attraversato il Ponte Crignes, raggiungete di nuovo il punto di partenza.


In auto: Il Parcheggio di Crignes è molto vicino al centro, appena oltre il Ponte Crignes.

In autobus: Se non vi trovate già in centro, raggiungete Piazza Roma in autobus, attraversate la strada e scendete le scale che portano al Ponte Crignes. Attraversatelo e alla vostra sinistra troverete il parcheggio, nostro punto di partenza.

Info

Lunghezza
5,9 km
Altitudine
1.272 m
Dislivello positivo
221 m
Dislivello negativo
218 m