Cose utili da sapere

Informazioni generiche e cose che forse non tutti sanno su Cortina d'Ampezzo
Cortina d'Ampezzo
PROVINCIA: Belluno - REGIONE: Veneto
ALTITUDINE : 1224 m - DISLIVELLO: 1715 m, dai 2939 m di Forcella Staunies, sul Monte Cristallo, ai 1224 m del paese.
SUPERFICIE: 25541 ettari - ABITANTI: 6097 circa (al 2016)
 
WIFI
In centro, lungo Corso Italia, è attiva la connessione Wi-Fi gratuita per tutti. In pochi passaggi smartphone e computer possono accedere al servizio attraverso il social network preferito, con pochi semplici click. Gratuito, facile e mobile friendly (richiedere informazioni all’Infopoint).
 
STAGIONALITÁ
Estate: da giugno a settembre - Alta stagione: agosto.
Autunno: da metà settembre a metà ottobre.
Inverno: da dicembre a Pasqua (marzo / aprile) - Alta stagione: S. Ambrogio (8 dicembre), Natale, Capodanno, Carnevale e Pasqua.
Primavera: da aprile a maggio

METEO E CLIMA

Il clima ampezzano è intermedio fra il clima oceanico, che è tipico della zona subalpina e il continentale.
 
Gli inverni sono solitamente abbastanza lunghi e nevosi da novembre ad aprile e, tra la fine di dicembre e i primi di gennaio di ogni anno, si registrano alcune delle temperature più basse d'Italia.
 
Le estati, invece, sono più brevi, ma soleggiate; non è mai da escludere un acquazzone nel tardo pomeriggio, soprattutto nelle giornate molto calde.
 
Le mezze stagioni alternano giornate piovose, molto ventilate a un clima mite e piacevole.
 
Consigliamo agli sportivi di tenere un abbigliamento adeguato all’attività scelta e di dotarsi di elementi per ripararsi da improvvise piogge o nevicate.
 
Per essere aggiornati sul meteo a Cortina d’Ampezzo molte sono le webcam che dal centro e dai rifugi alpini danno tempestivamente la situazione metereologica.
 
Per programmare una gita e preparare lo zaino con l’equipaggiamento appropriato potete consultare le previsioni fornite dall’Arpav - Meteo Dolomiti che fornisce una situazione aggiornata ogni 6 ore.

IL BRUTTO TEMPO NON ESISTE

esiste solo l'equipaggiamento sbagliato
In un giorno di brutto tempo molte delle attività sportive sono praticabili come con il sole ma è anche possibile organizzare una partita di tennis nel campo coperto o, ancora, concedersi una giornata di relax presso le strutture e gli hotel che forniscono un servizio SPA.
Lo Stadio Olimpico dispone di una pista di pattinaggio utilizzabile tutto l’anno con servizio di noleggio pattini.

Fare una rilassante passeggiata a bassa quota tra i boschi, con gli alberi a proteggervi dalla pioggia può essere un’esperienza per stare a contatto con la natura e vedere gli animali selvatici che scendono dai loro ripari in cerca di cibo.

Chi non vuole rinunciare all’ebbrezza dell’alta quota può lasciarsi affascinare dai panorami delle Dolomiti con un pranzo in rifugio: i rifugi alpini infatti sono raggiungibili con impianti di risalita o con servizio di jeep.
 
Il centro di Cortina d’Ampezzo offre diverse possibilità per svagarsi tra le botteghe degli artigiani, come tra i tanti negozi e boutique o per visitare le collezioni del Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi e le gallerie d’arte che propongono esposizioni temporanee con artisti internazionali. Per conoscere la storia del territorio è possibile visitare il Museo Etnografico Regole d’Ampezzo oppure il Museo Paleontologico Rinaldo Zardini dove si può ammirare un'interessante raccolta di fossili.
 
Tanti gli eventi culturali con focus sulla letteratura, l’arte, l’attualità, la storia e la musica. Consultare la pagina delle news sul sito cortinadolomiti.eu oppure rivolgersi all’Info Point per il programma.
 
Il Cinema - Teatro Eden in pieno centro propone una programmazione delle ultime novità cinematografiche .

COSA METTERE IN UNO ZAINO

PER UN’ESCURSIONE DI UN GIORNO
  • Coprizaino, in caso di pioggia.
  • Bastoncini telescopici (o bacchette), scaricano una parte del peso dalle spalle alle bacchette e migliorano l’equilibrio nella camminata.
  • Carta topografica o mappe; bussola e altimetro; una torcia; una borraccia da un litro.
  • Un cambio di biancheria intima: pioggia e sudore possono essere un problema soprattutto quando ci si trova in quota.
  • Bandana o scalda collo, sono l’ideale quando si alza il vento e possono essere usati al posto del berretto se fa freddo; occhiali da sole, crema protettiva e cappello.
  • Da mangiare: qualche frutto, frutta secca, della cioccolata oppure pane e formaggio. E’ consigliato fare più pause durante il percorso ma senza abbuffarsi di cibo.
  • Occorrente di primo soccorso come cerotti, garze e disinfettante. Inoltre è consigliabile avere con sé le medicine per febbre e mal di pancia o mal di testa.

ABBIGLIAMENTO DI UN ESCURSIONISTA IMPECCABILE

In montagna ci si veste con più strati di vestiti in modo tale da poter metterli e toglierli in base al clima che si trova e che in montagna varia molto velocemente.

  • Giacca impermeabile, possibilmente anti-vento: è il cosiddetto guscio. Può essere sufficiente anche un semplice K-way.
  • Un pile o un maglione pesante e uno di medio spessore: la pioggia porta spesso con se un forte abbassamento della temperatura.
  • Pantaloni lunghi se si pensa di andare per boschi meglio no jeans. D'estate bene i pantaloni corti, ma è comunque consigliabile avere un paio di pantaloni lunghi con sé in caso di cambio repentino del tempo.
  • Scarponi.

COME VESTIRSI SULLA NEVE

Ogni sport invernale ha il proprio abbigliamento adeguato ma se volete andare a sciare ecco qualche suggerimento su come vestirsi per affrontare una giornata sulla neve.

  • Intimo termico
  • Un secondo strato può essere un pile pesante o più leggero a cui si aggiungono dei sotto-pantaloni caldi, o pantaloni termici.
  • Il terzo strato deve essere impermeabile e isolare termicamente dall'esterno. Per i più freddolosi giacca e pantaloni con strato interno imbottito.
  • Cappello o casco (il casco è obbligatorio per i bambini ed è consigliato anche per gli adulti), guanti impermeabili, scalda collo o passamontagna e calze calde.
  • Preferire sempre indumenti dalla semplice apertura, come la lampo.
  • Tutta l'attrezzatura tecnica può essere noleggiata presso i negozi di sport di Cortina d'Ampezzo.

noleggi attrezzatura sportiva