Com'è la situazione Coronavirus a Cortina d'Ampezzo?

La Protezione Civile ha decretato la chiusura degli impianti di risalita in tutta Italia a partire dal 10 marzo.
Ulteriori misure per contenere e controllare la diffusione del virus vengono adottate in tutta Italia a partire dal 10 marzo 2020. In tutto il territorio nazionale sono sospesi gli incontri pubblici e gli spettacoli teatrali e cinematografici. Pub, discoteche, musei e centri culturali sono chiusi.
I ristoranti e i bar restano aperti fino alle 18:00, a condizione che venga rispettata la distanza di un metro tra le persone. Le stesse condizioni si applicano ai supermercati e ai negozi. Tutte le scuole e le strutture educative restano chiuse fino al 3 aprile.

Anche gli eventi presenti sul sito di località sono sospesi.
Ristoranti e impianti di risalita cesseranno l'attività dal 10 marzo 2020 fino a fine stagione.

Hotel, rifugi e b&b si allineano alla chiusura, fino alla prossima stagione.
La salute degli ospiti e della popolazione ha la massima priorità e si fa tutto il possibile per garantirla. Come molte altre località italiane ed europee, anche Cortina d'Ampezzo sta vivendo una situazione in costante evoluzione.


Gli impianti sciistici sono aperti?

La Protezione Civile ha decretato la chiusura degli impianti di risalita in tutta Italia a partire dal 10 marzo.


Posso utilizzare i mezzi pubblici locali?

I mezzi pubblici locali viaggiano a fronte dei servizi essenziali. Inoltre si informa che l’ingresso frontale degli autobus è chiuso per evitare il più possibile contatti con gli autisti. In merito alle obliterazioni per questo periodo avverranno strappando il biglietto una volta a bordo per evitare contatti con l’autista.

Consulta qui i nuovi orari delle linee urbane a partire dal 24 marzo.


Il servizio di Skibus, invece, è sospeso a partire dal 10 marzo.


Come posso fare la spesa?

I supermercati La Cooperativa di Cortina e il Kanguro hanno messo a disposizione un servizio di spesa a domicilio. 

Contattando le rispettive aziende, gli utenti possono compilare la loro lista della spesa e farsela consegnare a casa.


Contatti

La Cooperativa di Cortina > restoacasa@coopcortina.com | 0436-860346 | www.coopcortina.com

Kanguro > 0436 4836


In caso di difficoltà a chi posso rivolgermi?

La Regione Veneto ha creato un numero verde 800462340 (multilingua) per informazioni tecniche e sanitarie sul nuovo Coronavirus.