In montagna d'estate tra le Dolomiti d'Ampezzo

Scopri le proposte!
La bellezza della “Conca Ampezzana”, circondata dalle imponenti e famose cime Dolomitiche come il Monte Cristallo, il Faloria, il Becco di Mezzodì, la Croda da Lago, le Cinque Torri, il Lagazuoi, le Tofane... attrae visitatori da tutto il mondo.

Le Dolomiti

Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO
Le Dolomiti
Le Dolomiti, immerse in un mare tropicale, sono emerse soltanto 70 milioni di anni fa. Lavorate e scolpite dagli agenti atmosferici, rappresentano oggi un magnifico tesoro geologico e donano al paesaggio una bellezza incomparabile.
 
Il particolare tipo di roccia predominante, la dolomia, dona alle montagne una particolare tonalità chiara, motivo per il quale le Dolomiti prendono anche il nome di “Monti pallidi”.
 
All'alba e al tramonto, la dolomia assume un colore dal rosato al rosso fuoco: il fenomeno, è detto Enrosadira ed è particolarmente visibile nelle sere d'estate.
 
La Valle d'Ampezzo rappresenta il luogo ideale per addentrarsi e scoprire un mondo unico fatto di pareti verticali, verdi vallate, alpeggi d’alta quota, boschi, ruscelli, laghi, canyon e cascate.
 
Numerosi professionisti della montagna sono a disposizione per farti conoscere le Dolomiti, le loro storie, la flora e la fauna.

Escursioni e trekking

Escursioni e trekking
Camminare è uno dei modi più dolci per entrare in contatto con la natura e per abbandonare i propri sensi a panorami ristoratori e rigeneranti.
 
I rifugi possono essere meta di una camminata per gustare un piatto tipico o fungere da punto d’appoggio per trekking di più giorni.
 
Chi cerca tranquillità e relax o sceglie una vacanza in famiglia con bambini troverà facili passeggiate in zone pianeggianti e comunque panoramiche.
 
Per gli escursionisti più esperti, ci sono numerose proposte di itinerari e 6 vette oltre i 3000 m (Tofana di Mezzo, Tofana Terza, Tofana di Rozes, Cristallo, Sorapìs e Croda Rossa d’Ampezzo).
 
Comodi impianti di risalita permettono di raggiungere i punti più panoramici per una sosta in rifugio, magari a prendere il sole, o per accedere a percorsi d’alta quota o a vie ferrate. 

Vie Ferrate e arrampicate

Vie Ferrate e arrampicate

Una via ferrata è un percorso di accesso alla vetta o a qualsiasi altra meta alpinistica dotato di cavi, catene, staffe, ed altri ancoraggi fissi come scalette o passerelle in legno.

Per l’escursionista esperto percorrere una via ferrata è uno dei desideri e piaceri più forti.
E le Dolomiti non hanno eguali per numero e bellezza di vie attrezzate offerte: la scelta di percorsi è varia e propone vie da quelle più brevi e poco impegnative, a quelle più difficili, che richiedono maggiore preparazione fisica.

15.560 m di sentieri attrezzati e vie ferrate da affrontare muniti di moschettoni e imbragature, con attrezzatura specifica, esperienza e conoscenza della montagna.

Tante possibilità per gli amanti dell’arrampicata, tra free climbing e palestre di roccia: 6 cime oltre i 3.000 m, 850 itinerari di arrampicata sportiva, 1.000 vie di scalate classiche e moderne.

In bicicletta

Mountain-bike, e-bike, climb&ride, bici da strada...
In bicicletta
Per quanti amano la Mountain Bike il divertimento a Cortina d'Ampezzo è assicurato grazie ad almeno 16 percorsi adatti a famiglie e appassionati.
 
E per gli amanti della discesa è disponibile un Bike pass che consente l’utilizzo degli impianti di risalita a tariffe agevolate.
 
I percorsi più impegnativi e i traguardi più ambiti diventano accessibili e alla portata di tutti con le E - Bike: MTB elettriche di ultima generazione, a disposizione nei noleggi di Cortina d'Ampezzo.
 
Arrampicata, via ferrata e naturalmente MTB: dopo una risalita lungo le vie ferrate della Valle ampezzana si potrà provare l'ebbrezza di discese freeride con la propria Mountain Bike.
 
La Regina delle Dolomiti è anche ciclismo su strada: i passi dolomitici si prestano, infatti, a questo tipo di attività sportiva, molto amata e sempre più in voga. 7 tour possono essere affrontati con
partenza e arrivo dal Corso Italia.
 
La "Lunga via delle Dolomiti" è un percorso ciclabile adatto a tutti, soprattutto per una bella gita in famiglia con i propri bambini.
Da Cortina d'Ampezzo è possibile raggiungere Calalzo, 30 km direzione sud, oppure Dobbiaco, 30 km direzione nord, utilizzando il tragitto della ex ferrovia. Lungo il tragitto si possono ammirare le bellezze naturalistiche del territorio e chicche architettoniche passando per ponti, gallerie, boschi, laghi e le vecchie stazioni del treno, alcune ristrutturate e adibite a punto di ristoro.

E molto altro ancora...

E molto altro ancora...

A Cortina d'Ampezzo d'estate potrai praticare molte altre attività sportive come il pattinaggio su ghiaccio, la corsa sui sentieri di montagna, il tennis, il golf, l'equitazione, il torrentismo...

Ma anche attività per i bambini e il Parco Avventura.

Per chi vuole rilassarsi non mancano i centri benessere e chi ama la cultura troverà tanti eventi, presentazioni di libri, incontri culturali e mostre e musei da visitare. 

VAI AI PRINCIPALI EVENTI

SCOPRI LE OFFERTE